ADDA | I PAESAGGI NATURALI LUNGO L'ADDA | LA STORIA DEL FIUME ADDA | Contattaci | Links

La Storia del Fiume Adda

Le Battaglie Storiche Lungo il Fiume Adda

L'Adda è un fiume al quale è legata parte della storia d'Italia essendo stato il teatro di importanti battaglie ed un confine tra territori oggetto di contese secolari.

Tra gli episodi storici che hanno avuto come scenario le rive dell'Adda ricordiamo, per cominciare, la battaglia del 223 a.C. nel corso della quale Caio Flaminio sconfisse i Galli. Famosa anche la battaglia tra Toedorico, re degli Ostrogoti, ed Odoacre, re degli Eruli, combattuta nel 490 e dalla quale prese avvio il dominio degli Ostrogoti nel nostro paese.

Nel 900 Berengario, incoronato re d'Italia, bloccò sul fiume Adda l'avanzata degli Ungari mentre tentavano di conquistare parte della penisola italiana.

I Veneziani e i Milanesi, guidati dal famoso condottiero Niccolò Piccinino, si fronteggiarono nel 1437 lungo le rive dell'Adda, il quale ha segnato per circa quattrocento anni, dal Trecento al Settecento, il confine tra la Repubblica di Venezia ed il Ducato di Milano, confine peraltro messo in discussione in occasione delle numerose battaglie intercorse.

Il grande Napoleone legò il suo destino all'Adda che attraversò nel 1796, durante la battaglia di Lodi, per aprire un varco verso la città di Milano, nel corso dell'epocale scontro tra Austriaci e Francesi.

 

Risorse Attinenti
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio